8 MARZO – Da “Telegono e la città di Rabea”, 2012.

LillianaComes_Calipso_oliosutela_2010_40x60

Lilliana Comes “Calipso”

[…] “Pensavo di essere alla ricerca di Itaca. Della patria perduta e mai conosciuta, d’un ritorno alle braccia di Penelope, -per tanto tempo immaginata- un tuffo nella voluttà dei seni di Circe, un cammino con le gambe flessuose di Calipso, divina indipendenza, dea fatta schiava d’amore: ma chi incontrai, fu Ulisse il mortale. La caduta di una leggenda, per mia mano. I figli di un tempo lontano. Immagina il mio stupore, dolce Rabea. Davanti agli occhi restava la negazione delle mia stessa immagine, il risveglio tanto cercato… Una fantasia…

[…]

D.

Annunci

Informazioni su dario deserri

...on my own way home...
Questa voce è stata pubblicata in Aphorism, books, Buch, Cultura, Culture, Gedicht, Giornalismo, Journalism, Journalismus, Kultur, Letteratura, Libri, Literatur, Literature, Novel, Novela, Poesia, Poesie, Poetry, publisher, Roman e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...